La storia

Ospitalità Italiana 2014

La Civetta nel Camino - La Storia

La Storia - Nonna Giuvannine
La Storia - Nonna Giuvannine

L’agriturismo “La Civetta nel Camino” nasce da un grande amore per la natura e le cose buone di una volta.
Il 21 ottobre 2006 io e i miei genitori, abbiamo deciso di trasferirci su questo colle, in mezzo ad ulivi secolari, alberi da frutto, un piccolo vigneto, e tanti animali, per realizzare il sogno di una vita genuina e all’aria aperta, secondo la tradizione tipicamente agricola della nostra terra d’origine.

Qui dove c’era la stalla di quello che prima della ristrutturazione era un vecchio casale lungamente disabitato, potrete gustare piatti tipici locali cucinati secondo antiche ricette di famiglia, tramandate di generazione in generazione dalla mia bisnonna “Giuvannin”, conosciuta come “la cuoca del paese”.

Analfabeta, Giuvannin cucinava tutto “ad occhio” regolandosi con le mani o con oggetti di uso domestico per dosare le quantità degli ingredienti necessari.
Era gelosissima delle sue ricette e per evitare che venissero copiate non permetteva nemmeno ai familiari più stretti di guardarla mentre preparava con mani esperte pranzi per sposalizi, comunioni, battesimi ed altre ricorrenze come si usava una volta.

Solo mia madre, la nipotina che portava il suo nome e non si staccava mai dalla sua gonna, poteva starle accanto. Chissà…forse non pensava che potesse già interessarsi alla cucina oppure in cuor suo aveva deciso di tramandare proprio a lei tutti i suoi segreti e la sua grande passione per il cibo buono.

Fu così, che, di nascosto, appena imparato a scrivere, mia madre, iniziò ad annotare in un’agenda tutto quello che vedeva: ingredienti, dosi, procedimenti, tempi di cottura.
Quest’agenda, datata 1974, che ancora conserviamo gelosamente, nel corso degli anni si è riempita di tante ricette deliziose che hanno scandito la quotidianità e i momenti importanti della vita della nostra famiglia fino ad oggi, ora fanno parte delle specialità che riempiono di sapori, odori e antiche sensazioni la tavola de “La Civetta nel camino”.

Ci puoi trovare su